Non ci fermiamo alle Onoranze Funebri

Pratiche successorie, reversibilità della pensione, cancellazione dell'usufrutto e molto altro

Abbiamo deciso di seguire tutti i nostri clienti dall’inizio alla fine. Vi seguiremo a 360 gradi. Oltre al servizio funebre e ai lavori cimiteriali ci occupiamo di tutte le pratiche burocratiche che vi farebbero perdere tempo ed energie.
Saremo noi a fare tutto per voi. Vi possiamo aiutare a riscuotere l’assicurazione sulla vita, la pensione di reversibilità, i ratei maturati ma non riscossi della pensione, l’assegno di vedovanza e molto altro.

Successione: che cos'è? Siamo obbligati a farla?

La dichiarazione di successione, nello stato italiano, è una dichiarazione che gli eredi sono obbligati a presentare, all’Agenzia delle Entrate, entro 12 mesi dalla morte (per evitare il pagamento di more dovute al ritardo dell’invio) nel caso il defunto abbia lasciato anche soltanto un immobile o un terreno. Qualora il defunto non avesse avuto immobili o terreni, ma liquidità bancaria per almeno 100.000 €, allora si dovrà comunque procedere alla presentazione della dichiarazione di successione.

Come faccio a sapere quali terreni o immobili ha lasciato la persona deceduta?

Ci pensiamo noi! Recuseremo tramite il catasto nazionale tutte le informazioni in merito alle proprietà della persona deceduta. 

Come si sblocca il conto corrente di una persona deceduta?

Vi abbiamo redatto un piccolo schema per spiegarvi passo passo come procedere allo sblocco del conto corrente bancario di un defunto:

Recuperare i certificati di morte

Questi vi verranno consegnati dalla nostra agenzia. Non ti bastano e ne hai bisogno ancora? Scaricali dal sito dell'anagrafe nazionale 

anpr.interno.it

Scaricare il modello di atto sostitutivo di notorietà

Deve essere portata in comune all’ufficio anagrafe e firmata davanti a loro + marca da bollo 16€ e 0,52€ spiccioli per i diritti di segreteria

Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà

Recarsi in Banca con il modulo certificato

Dovrete recarvi presso la Banca in possesso di: certificato di morte, dichiarazione sostitutiva di notorietà certificato dal Comune, copia della Carta d’identità di tutti gli eredi.

Chiamaci per maggiori informazioni

La Banca vi rilascierà la lettera di sussistenza

Portatela presso i nostri uffici o inviatecela via mail

info@carnioonoranzefunebri.com

Avviamo le pratiche di successione

Inviamo tutta la documentazione delle banche, unitamente alla documentazione catastale, all'Agenzia Delle Entrate e attendiamo le ricevute.

Consegna delle ricevute della successione

Dopo 4 settimane vi consegneremo le ricevute della successione da portare in banca, unitamente alla ricevuta di voltura catastale.

Recarsi in banca a consegnare le ricevute

Portate in banca le nostre ricevute e seguite le istruzioni dell'ente di credito.

La successione è conclusa!

Avete così concluso tutte le pratiche di successione.

Pensione di reversibilità: documenti necessari

Tabella dei Contenuti

La pensione di reversibilità è un assegno pensione versato a favore dell’erede più prossimo in caso di decesso del pensionato o dell’assicurato.

Carta di Identità e Tessera Sanitaria del de cuius e dell'erede che beneficerà della pensione di reversibilità

Potete inviarcele via mail in formato .pdf o portarle direttamente presso il nostro ufficio.

Estratto di morte

L'estratto di morte ve lo forniamo sempre all'interno della nostra cartelletta documenti il giorno del funerale.

Dichiarazione dei redditi

Solo nel caso in cui venga redatta, serve la dichiarazione dei redditi del coniuge superstite.

Data del matrimonio

Nel caso in cui la pensione di reversibilità spetta al coniuge superstite abbiamo la necessità di sapere la vostra data di matrimonio.

Modulo firmato dalla banca con l'IBAN per il versamento della pensione

Gli enti pensionistici chiedono sempre di comunicare l'IBAN sul quale volete che venga versata la pensione di reversibilità. Il modulo ve lo forniremo noi.

Testamento
(se presente)

In caso di testamento pubblicato presso un notaio è necessario portarcene una copia. Non avete un notaio dove far pubblicare il vostro testamento? Ve ne presenteremo uno noi!